Retesport 24

RUBRICHE

I pensieri di giornata dei conduttori e degli opinionisti di Retesport: 

 

MAGNI: “Al di là dell’uscita inopportuna Petrachi mi è sembrato un po’ lasciato solo dalla società”

CRISTOFORI: “Oggettivamente in passato il Milan ha ricevuto qualche favore arbitrale per arrivare in Champions, ma in questo inizio di stagione non ho avuto questa sensazione”

ANGELONI: "Non mi sembra che la Roma sia perseguitata dagli arbitri" 

TRANI: "De Sanctis sarà il prossimo ds della Roma"

ZUCCHELLI: “Mi piacerebbe vedere Florenzi nei tre trequartisti per almeno 10 partite. Lo ritroveremmo al top”

MIZZONI: “Il problema dell’assenza di un regista puro nella Roma  si è palesato fin dalla prima giornata. E quando non si riesce a tamponare con Kolarov, diventa ancora più evidente”

MAIDA: "La Roma ha difficoltà in attacco, c'è poca fluidità. Inoltre manca un regista"

MADEDDU: “Nei panni della Roma eviterei di presentare il ricorso contro la squalifica di Fonseca. E’ lo stesso allenatore ad aver ammesso di aver sbagliato, non credo che si possa ottenere uno sconto. Inoltre, accettando la sanzione, si stempererebbero toni e polemiche degli ultimi giorni”

BIOTTI: “Under e Mkhitaryan saranno ritorni importanti per rendere Dzeko il miglior Dzeko"

PIACENTINI: “Nella Roma oggi servirebbero più Pjanic e Marquinhos rispetto ad Alisson e Salah"

CERVONE: "La squalifica di Fonseca non è stata esemplare perché l'arbitraggio è stato valutato insufficiente"

DE ANGELIS: "Mi auguro che la Fonseca abbia tutto l’appoggio possibile da parte della società per uscire da questo momento difficile"

ALIPRANDI: “La Roma ha bisogno di riavere al più presto Under: il turco quando rientrerà sarà una pedina fondamentale, soprattutto in questo periodo di tanti infortuni”