Shakhtar Donetsk, Fonseca: "Ad essere onesto, stiamo ancora provando a non pensare alla Champions League"

CHAMPIONS LEAGUE

Parla Paulo Fonseca, allenatore dello Shakhtar Donetsk, che nel weekend tornerà a giocare una gara ufficiale grazie alla ripresa del campionato che la vedrà sfidare il Chernomorets. Poi, la prossima settimana, sfiderà la Roma nell'andata degli ottavi di Champions League. Queste le parole di Fonseca:"Siamo pronti al 100% dopo la pausa invernale. I campi sono stati tenuti in condizioni eccellenti, e anche i ragazzi sono in forma. Penso che faremo bene e ci metteremo in mostra nell’ultima parte del campionato. Ad essere onesto, stiamo ancora provando a non pensare alla Champions League. Vi ricordo che il nostro obiettivo principale resta il campionato ucraino. Andiamo avanti passo dopo passo. Ora pensiamo alla gara contro il Chernomorets, dopo quella inizieremo ad analizzare la Roma e a preparare la partita europea".

Oltre al tecnico Paulo Fonseca, a parlare della sfida degli ottavi di finale della massima competizione continentale è Domilson Cordeiro dos Santos 'Dodò', difensore del club ucraino. "Arriviamo da una lunga sosta invernale e inizierà una serie di sfide di alto livello - ha dichiarato il brasiliano a margine dell'allenamento aperto alla stampa che si è tenuto oggi a Kiev -. Credo che siamo pronti per la gara di campionato con il Chernomorets. Sarà un bell'allenamento (per così dire) in vista della Roma. In ogni caso dobbiamo mostrarci pronti per la gara di Champions, per noi sono due partite assolutamente cruciali e ci faremo trovare pronti"