News palmieri

Pubblicato il febbraio 17th, 2017 | da Redazione

Palmieri: “Miglior periodo della mia carriera. La difesa a 3? La nostra svolta tattica”

Queste le parole di Emerson Palmieri al portale www.goal.com.

Come analizzi la tua crescita?
“Ho iniziato a giocare in una difesa a quattro, ero preoccupato a difendere e ad attaccare al momento giusto. Con il 3-4-3 sono libero di muovermi in avanti migliorando sul piano fisico-tattico. Ho cambiato dieta e sto bene, ma ho bisogno di essere più incisivo”. 

Come è il lavoro di Luciano Spalletti?
È ben organizzato, anche a livello difensivo. Due o tre volte alla settimana ci incontriamo per analizzare i video dei nostri match. Io, quando sono venuto qui, devo ammettere che ero un po’ perso. Qui ho imparato il peso del lavoro tattico nel calcio italiano, quindi gioco pace e sicurezza”.

Motivi del vostro successo?
“Se siamo vivi in tre competizioni lo dobbiamo in maggior parte al nostro mister. Ho potuto vedere in prima persona la modifica con il cambio di allenatore, il nostro comportamento è cambiato”.

Juventus?
“È difficile. La Juventus acquista sempre grandi giocatori. I titolari e le riserve sono di alto livello, è una squadra che di solito non dà scappatoie, non perde punti. La Roma sta lavorando forte per recuperare punti e andare con le nostre chance verso lo scontro diretto”.

Bruno Peres?
Bruno è un buon giocatore, di livello molto alto. Mi è sempre piaciuto e ho giocato contro di lui a Torino. È molto veloce. Ci scambiamo sempre buoni consigli. Abbiamo le qualità per segnare gol, facciamo assist”.

Pensi di vivere il momento più bello della tua carriera?
“Senza dubbio! Sono stato bene al Santos, sono partito bene a Palermo, oggi a Roma, sto bene. È sicuramente la migliore fase della mia carriera”.

Peres a destra e Emerson a sinistra. Siete secondi solo a Marcelo e Danilo nel Real Madrid?
“(Ride) Viviamo un buon momento ma ci sono altri grandi calciatori come Dani Alves e Alex Sandro. Io e Bruno, ripeto, viviamo un grande momento. Stiamo sempre insieme. Abbiamo già giocato al Santos insieme, oggi a Roma. Vogliamo continuare a svolgere un buon lavoro”.

(continua)

Tags: , ,


Bio dell'autore

Redazione



Torna su ↑
  • gol_serie_a






     

    top2 conf