Juve-Roma, Mou sfida Max: i precedenti sono favorevoli allo Special One

FOCUS RS – Una sfida tra titani della panchina, un match tra due straordinari allenatori che hanno scritto già grandi pagine di storia nel calcio europeo. Juventus-Roma sarà anche questo, un duello a distanza – di pochi metri – tra Massimiliano Allegri e Josè Mourinho.

Sabato i due tecnici interverranno in conferenza stampa alla vigilia del match e soprattutto nel caso dello Special One, a prevalere sarà quasi certamente la pretattica. Il 4-4-2 dei bianconeri contro il 4-2-3-1 dei giallorossi, entrambi alla ricerca dei giusti equilibri soprattutto difensivi. La Roma rispetto alla Juve ha segnato di più (16 reti a 11) e incassato meno (8 a 10), così come sono 4 le lunghezze che favoriscono in classifica gli uomini di Mou rispetto a quelli di Max. Numeri tendenzialmente antistorici, perchè negli ultimi 10 anni mai la Roma era salita a Torino con questo distacco favorevole, tranne nella scorsa stagione quando la banda Fonseca si presentò allo Stadium con un punto di vantaggio.

La bacheca dei due allenatori è stracolma di titoli: 38 complessivi, 25 per il portoghese, 13 per il livornese, il 72% dei titoli complessivi vinti da tutti gli allenatori attualmente occupati in Serie A. Mourinho ha incontrato 7 volte la Juventus in carriera sulle panchine di Inter e Manchester United, dal 2008 al 2018, 4 vittorie, 2 sconfitte e 1 pareggio. L’ultimo incrocio proprio allo Stadium con la divisa dei Red Devils, quando Mou mostrò le orecchie in segno polemico al termine del match a seguito di ’90 minuti di insulti subiti’ (dichiarò ex post).

Proprio nella doppia sfida tra Manchester United e Juventus, Mou sfidò Allegri raccogliendo una sconfitta all’andata e la suddetta vittoria al ritorno. In assoluto tra questi due tecnici sono 8 i precedenti, con uno score favorevole all’allenatore giallorosso: 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Per Allegri invece quella di domenica sera sarà la 21° sfida contro i giallorossi, con 7 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte nei match contro la Roma, che ha vinto l’ultimo incrocio in ordine di tempo (2-0 all’Olimpico). Numeri e statistiche pronte ad essere aggiornate già tra tre giorni.

Leggi le altre news sulla Roma