Trabzonspor-Roma 1-2: buona la prima di Mou con Pellegrini e Shomurodov

Buona la prima per la nuova Roma di José Mourinho che in trasferta ha battuto il Trabzonspor nella gara d’andata dello spareggio di Conference League. Senza Var e con qualche decisione dubbia la squadra giallorossa è riuscita a battere i turchi 2-1 con le reti di Pellegrini e Shomurodov. Partita complessa per la Roma che si è trovata davanti una squadra messa bene in campo e in ottime condizioni dal punto di vista atletico. Il Trabzonspor veniva già da tre partite ufficiali (la prima il 5 agosto), giusta la decisione di Mourinho di non accelerare nel primo tempo. Il 26 agosto la gara di ritorno all’OIimpico, i giallorossi hanno cominciato la stagione nel migliore dei modi. Con una vittoria. 

CRONACA PARTITA

SECONDO TEMPO

94′ – È finita!!!!! Buona la prima per la Roma di Josè Mourinho che ha battuto il Trabzonspor 2 a 1 con le reti di Pellegrini e Shomurodov.

81′ – GOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA!!!!! Calcio d’angolo di Zaniolo, Mancini di testa colpisce la traversa ma Shomurodov si avventa sul pallone e la butta in porta!!!!!

64′ – Gol del Trabzonspor. Cross di Bruno Peres, gol di Cornelius appena entrato in campo.

55′ – GOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA!!!!!!!!!!!!!! Apertura di Zaniolo per Mkhitaryan largo a destra: il cross dell’armeno arriva in area sui piedi di Pellegrini che ruba il tempo al difensore e batte Cakir.

51′ – Brutta manata di Edgar Ié su Pellegrini: giallo per lui.

50 ‘ – Gioco spezzettato in questi primi minuti del secondo tempo. Molti falli e interventi dell’arbitro.

45′ – Comincia il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo senza recupero.

39′ – Occasione Roma! Cross in area di Shomurodov, Zaniolo non ci arriva, sì invece Karsdorp che scaraventa un potente tiro sull’esterno della rete.

32′ – Tiro dalla distanza di Hamsik, Rui Patricio ben attento la tiene.

26′ – Gol della Roma con Mkhitaryan ma annullato dall’arbitro per un fallo inesistente dell’armeno. Presunto tocco di braccio dopo l’intervento di un difensore turco.

22′ – Altro tentativo del Trbzonsport, ancora con Nwakaeme. Il centravanti tira dal limite dell’area ma il suo destro è centrale e bloccato da Rui Patricio.

18′ – Dopo un corner respinto dalla difesa turca, Veretout dalla distanza prova il sinistro finito fuori di molto.

16′ – Primo tiro del match. Nwakaeme dalla sinistra si accentra e lascia partire un destro poco potente parato da Rui Patricio.

15′ – Vina cade in area dopo un presunto contatto con Gervinho: per l’arbitro è simulazione e l’uruguaiano prende il cartellino giallo.

14′ – Shomurodov recupera il pallone e lancia in verticale Mkhitaryan. L’armeno viene fermato da Bruno Peres che prende il primo cartellino giallo della partita.

12′ – Suggerimento di Bruno Peres ad Hamsik completamente solo sulla fascia sinistra. Il cross teso dell’ex Napoli però non viene raccolto dai compagni in area.

11‘ – Grande anticipo di Vina che casualmente lancia verso l’area Shomurodov: sfortunatamente l’aggancio al volo dell’uzbeko allontana il pallone spegnendo così l’azione giallorossa.

7′ – Grande pressing della Roma che sta aggredendo i portatori di palla ma al tempo stesso si copre bene per evitare le avanzate offensive.

1′ – Comincia il match!

FORMAZIONI UFFICIALI

Trabzonspor (4-3-3): Cakir; Bruno Peres, Edgar Le, Victor Hugo, Koybasi; Hamsik, Ozdemir, Bakasetas; Gervinho, Semedo, Nwakaeme.
A disp.: Kardesler, Turkmen, Sari, Omur, Cornelius, Trodsen, Koita, Malli, Akpinar, Parmak, Kaplan, Asan.
All.. Avci.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov.
A disp.: Fuzato, Boer, Reynolds, Calafiori, Diawara, Bove, Darboe, Zalewski, El Shaarawy, Carles Perez, Borja Mayoral.
All.: Mourinho.

Leggi le altre news sulla Roma